Archivio di marzo 2015

PostHeaderIcon Comunicato con Diffida

I Fatti – Alla Conferenza Internazionale di Ingegneria Agraria – Zurigo 6-10 Luglio 2014, due Enti francesi hanno in collaborazione presentato i risultati di una serie di “Test Comparativi” in prove simulate per l’abbattimento di Larve di Zanzara mettendo a confronto 4 Diversi mezzi meccanici di distribuzione dell’ Insetticida, tra cui figura con Nostra Sorpresa anche un Martignani SuperEcology B-748 11,7 kW, a cui viene attribuito un Risultato nettamente Inferiore al Mod… 19,8 kW di un nostro storico Concorrente nazionale.

Da alcuni Elementi Chiave presenti nella Relazione risulta in Modo inequivocabile  che il nostro mezzo è stato usato in maniera Completamente Errata.

Infatti:

PRIMO

Poiché il rilevamento del diametro delle Goccioline Martignani indica……250 micron contro 80-160 micron confermati dalle nostre Certificazioni Universitarie, chiunque abbia una minima conoscenza del Meccanismo della Nebulizzazione Pneumatica deve Matematicamente Riconoscere  che il B-748 è stato Usato poco più che a Metà’ dei Giri Motore e Ventilatore rispetto al Corretto Regime di Funzionamento  con  Diffusore a Cannone

SECONDO

Anche il più Sprovveduto degli individui capisce che se un apparecchio ha una Capacità di Gittata Orizzontale di  ca. 30 m. dichiarata dal Costruttore stesso, non può mai uccidere delle Larve poste  distanti 85 m. come attribuito al nostro  Concorrente  in una Tabella dove figurano  Stranamente solo il B-748 e il Mod… 19,8 kW dei TRE APPARECCHI operanti su Automezzi Pick-up,  ciò può accadere solo se il mezzo è fatto funzionare con Vento Favorevole rispetto all’ALTRO operante in  Aria Ferma, per di più  a 9 Km/h di avanzamento.
Per esempio i nostri Super Ecology M-120 – 23,9 kW dal 1979 con una capacità di gittata di 40m. uccidono le cavallette nei deserti di Algeria, Mali e Mauritania con U.L.V. di insetticida puro (3 l/ha) fino a 100 m. di distanza operando sempre a vento favorevole.

Si pensi che l’UNICO MODELLO  del mercato con una Gittata Orizzontale di 80 m. (da fermo) è il nostro M-819 MASTER con Motore 144 HP (105 kW).

Altra Stranezza:
come mai non viene fatto alcun cenno dei risultati dell’apparecchio Tedesco 13,2 kW su Pick-Up ma,  in una  tabella a parte, solo del Dorsale  con risultato  di 17 m.?

Inoltre
La Giustificazione  degli Autori  riguardo la distanza inferiore raggiunta dal nostro B-748 è a dir poco Senza Alcun Senso:: sarebbe da attribuire secondo essi al MAGGIOR DIAMETRO  delle nostre Goccioline (…..250 micron) contro 150-300 micron del Mezzo Concorrente con UGELLI convenzionali ad alta pressione!
Da notare che in uno dei molteplici “Test” risultano 20 m. col B-748 e 17 m. col Mod… 19,8 kW – Come mai?

Per questi motivi Martignani invita CHIUNQUE dovesse visionare il  Grafico dei Risultati (GIA’ IMMERITATAMENTE  sfruttati a Proprio Vanto dal nostro Concorrente)  a  DIFFIDARE totalmente di Questi considerandoli Privi  di  Ogni Valore.

Si precisa che a tale scopo è iniziata un’AZIONE LEGALE  contro i Responsabili della Sperimentazione effettuata  con Assoluta Disparità di Condizioni Ambientali e senza aver richiesto  la partecipazione di un nostro tecnico per garantire le corrette modalità d’uso.

Questo lo impone  la REGOLA e L’ETICA  PROFESSIONALE a qualunque ENTE o ISTITUTO  serio quando si accinge ad effettuare dei “Test Comparativi” con macchine operatrici diverse da ufficializzare.

D’altronde a conferma dell’ECCELLENZA dei Nebulizzatori SuperEcology Martignani è bene  sapere che in Malesia  in contemporanea è stata effettuata una Sperimentazione  ad ALTISSIMO LIVELLO per la lotta alla ZanzaraAedes Aegypti”, vettore della Dengue.

Su  iniziativa di quel Pubblico Istituto per la Ricerca Medica, in collaborazione con una nota Multinazionale della Chimica, 6 Istituti Specializzati in varie discipline e 18 Esperti del settore Medico Scientifico, nell’ambito della Giornata Mondiale  della Sanità (7 Aprile 2014) col tema “Piccoli Morsi, Grandi Minacce”, si sono svolti una serie di “Test” con l’applicazione  a ULTRA BASSO VOLUME di  un Presidio Medico Sanitario per testarne l’Efficacia mettendo a confronto un B-748 MARTIGNANI, un Modello Aerosol Tedesco e un Termonebbiogeno Coreano, con i seguenti risultati finali a 48 h dal trattamento esposti in una relazione di 24 pagine on lingua inglese:

MORTALITA’ di ZANZARE ADULTE e LARVE, percentuale media con MartignaniI 88%, col Mod. Tedesco 61%, col Mod. Coreano 23%.
A ciò sono seguiti i COMPLIMENTI e i RINGRAZIAMENTI della Multinazionale a Martignani.